Logo Comune
Comune di
Tremestieri Etneo
Città Metropolitana di Catania

Articolazione degli uffici

Segretario Generale
(pubblicato il 08/05/2019 12:55:38 - aggiornato al 21/03/2024 16:04:01)
Responsabile:
Dott. Maurizio Casale
Competenza:
Il Segretario Generale svolge attività di consulenza all'interno dell'amministrazione al fine di assicurare la correttezza dell'attività amministrativa dell'ente sotto il profilo della conformità alle leggi, allo statuto e ai regolamenti. Dipende funzionalmente dal Sindaco per lo svolgimento delle competenze e delle funzioni assegnategli dall'ordinamento ma,  giuridicamente è un dirigente del Ministero dell'Interno.  
 
Funzioni:  
 
♦ presta assistenza giuridico-amministrativa nei confronti degli organi giuridico amministrativi del Comune (Sindaco, Giunta Comunale, Consiglio Comunale), in ordine alla conformità dell´azione amministrativa alle Leggi, allo Statuto ed ai Regolamenti, partecipando con funzioni consultive, referenti e di assistenza alle riunioni di Giunta e di Consiglio Comunale e curandone la verbalizzazione; 
♦ si esprime, altresì, in sede consultiva, sulla conformità degli atti in relazione  ai principi posti dall'ordinamento giuridico; 
 ♦ roga i contratti nei quali il Comune è parte, autentica scritture private ed atti unilaterali nell'interesse dell´Ente stesso; 
♦ sovraintende alle funzioni dei Funzionari Dirigenti, responsabili degli uffici e dei servizi coordinandone l´attività, assicurando l'unitarietà operativa dell'organizzazione comunale nel perseguimento degli indirizzi, direttive ed obiettivi espressi dai competenti organi dell'amministrazione. In questo ambito assicura, altresì, la formalizzazione del  piano della performance e dell'assegnazione degli obiettivi ( P.d.O.); 
♦ esercita ogni altra funzione attribuitagli dallo Statuto o dai Regolamenti, o conferitagli dal Sindaco;  
♦ gestisce il rapporto di lavoro dei Funzionari titolari di P.O. ed esercita, altresì, il potere disciplinare e sanzionatorio nei confronti dei medesimi, nell'ambito delle prerogative dettate dal D.lgs.n.150 del 27/10/2009; 
♦ coordina la Conferenza dei Dirigenti e il NIV ; 
♦ predispone le misure e le iniziative in materia di integrità e trasparenza del Comune, quale responsabile  per la prevenzione e repressione dei fenomeni corruttivi. Alle sue dirette  dipendenze opera l'Ufficio dei Controlli interni e anticorruzione. 
♦ viene coadiuvato da un  Vicesegretario, dal quale viene sostituito nei casi di assenza o impedimento.  
 
Il rapporto di lavoro è disciplinato dai contratti collettivi. 
 
Per l'esercizio delle sue funzioni si avvale degli uffici dell'Ente. 

Espandi »

Affari Generali e Risorse Umane
(pubblicato il 07/03/2019 10:37:02 - aggiornato al 05/04/2024 12:57:52)
Responsabile:
Dott. Francesco Scrofani (ad interim)
Competenza:
  • La Direzione deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni: 
♦ Gestione del Protocollo generale dell’Ente. 
 ♦ Gestione dell’Archivio deliberativo comunale, la consultazione e l’accesso agli atti deliberativi. 
♦ Gestione dell’Albo Pretorio ed i Messi Notificatori. 
 ♦ Assicura l’attività notificatoria a tutta l’organizzazione comunale. 
 ♦ Assicura il supporto organizzativo, giuridico e amministrativo agli Organi di Governo. 
 ♦ Assicura il raccordo operativo tra il Sindaco, gli Assessori, il Segretario generale e le strutture di massima dimensione dell’Ente, fermo restando le competenze ascritte all’Ufficio di Gabinetto del Sindaco. 
 ♦ Collabora con il Segretario Generale per l'espletamento delle funzioni ed attività a quest'ultimo attribuite dalla legge, dallo statuto, dai regolamenti e dagli organi istituzionali nell'ente. 
 ♦ Cura dei rapporti tra gli istituti di partecipazione, spontanei ed organizzati, e l’Amministrazione Comunale. 
 ♦ Cura i rapporti tra enti locali e sovraordinati finalizzati alla costituzione di forme associative di carattere generale, di gemellaggi e convenzioni con altri enti. 
 ♦ Rilevazione delle esigenze e del fabbisogno di sviluppo organizzativo espresse dalla dirigenza, tenuto conto degli obiettivi definiti dall'Amministrazione, finalizzata ad ottimizzare l'efficacia e l'efficienza della gestione dei servizi. 
 ♦ Analisi, razionalizzazione e semplificazione delle procedure e dei procedimenti e sviluppo dell’azione comunale per processi. 
 ♦ Supporto al Nucleo di valutazione, ivi compresa l'istruttoria di nomina e di gestione contabile degli atti conseguenti. 
 ♦ Gestione degli stages formativi degli studenti, sulla base di specifiche convenzioni con gli istituti di istruzione. 
 ♦ Attività istruttoria e responsabilità del procedimento nella predisposizione, di concerto con il Segretario Generale, del Piano Triennale di prevenzione della corruzione e trasparenza; 
 ♦ Gestione delle funzioni in materia di whistleblowinger, secondo le previsioni del vigente PTPCT. 
 ♦ Gestione dei rapporti giuridico/economici afferenti la convenzione per il funzionamento dell’Ufficio del Giudice di Pace di Mascalucia e gli Enti aderenti. 
 ♦ Gestione dei rapporti giuridico/economici afferenti la convenzione per il funzionamento del Centro per l’impiego – CPI – di Tremestieri Etneo e gli Enti aderenti. 
 ♦ Gestione dei rapporti con le società partecipate ed in particolare: 
 - rapporti economico-amministrativi; 
 - predisposizione atti per organi collegiali e monocratici;
 - adempimenti civilistici: deleghe assembleali/nomine/designazione organi sociali/odg/assemblee; 
 - controllo analogo; 
 - coordinamento tra società partecipate e strutture interne;
 - elaborazione dei contratti di servizio tra comune e partecipate, in sinergia con i servizi interessati che ne assicurano il supporto tecnico-contabile;
 - rapporti con forme associative per la gestione dei servizi partecipati (accordi programma, convenzioni, agenzia d'ambito); 
 - analisi e verifica dei bilanci delle partecipate, fermo restando il supporto tecnico contabile ascritto alla competente 2^Direzione “Affari Finanziari Contabili e Patrimoniali”; 
 - analisi degli statuti delle società; 
 - verifica del rispetto delle disposizioni legislative specifiche che disciplinano l’attività delle società partecipate, oltre che dei principali adempimenti previsti dalle norme, dagli Statuti e dai regolamenti;
- esternalizzazione servizi correlati. 
 ♦ Aggiornamento dell’elenco degli avvocati esterni per l’affidamento di incarichi di patrocinio legale.

Nell'ambito della stessa Direzione, collocati in posizione di subordinazione funzionale e gerarchica, con attribuzioni specifiche che rappresentano, in via prioritaria, l'indicazione di massima degli obiettivi del P.d.O., operano i seguenti Servizi di 2° livello:

SERVIZIO AMMINISTRATIVO SEGRETERIA GIUNTA E CONSIGLIO

Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività:

  • Espleta attività di assistenza e supporto alla Giunta, al Consiglio, ai Consiglieri comunali, ai gruppi consiliari ed alla Presidenza del Consiglio Comunale. 
  •  Cura, nelle materie di competenza, la gestione degli atti del Sindaco, della Giunta e del Consiglio Comunale, delle mozioni, degli ordini del giorno, delle interpellanze e delle interrogazioni. 
  •  Assicura le funzioni di supporto organizzativo, informativo, giuridico e amministrativo per le attività della Giunta e del Consiglio comunale, delle Commissioni e dei Gruppi Consiliari.
  •  Organizzando, in particolare le sedute del Consiglio Comunale, la gestione degli atti d'iniziativa dei Consiglieri, l’organizzazione delle iniziative del Presidente del Consiglio e delle Commissioni Consiliari. 
  •  Assiste la Presidenza del Consiglio Comunale per lo svolgimento delle funzioni attribuitele dalla legge e dal vigente Statuto, nonché di quelle relative alla rappresentanza del Consiglio Comunale. 
  •  Svolge, ove richiesto, attività di supporto amministrativo al Collegio dei Revisori. 
  •  Gestione delle risorse assegnate ai Gruppi Consiliari. 
  •  Gestione dei rapporti con i datori di lavoro dei componenti la Giunta ed il Consiglio comunale.  Liquidazione dei gettoni di presenza ai Consiglieri. 
  •  Liquidazione rimborso spese al Sindaco, agli Assessori, al Presidente del Consiglio Comunale ed ai Consiglieri. 
  •  Cura la tenuta ed aggiornamento dell’Albo dei Consiglieri Comunali ad honorem. 
  •  Assiste gli organi elettivi, con particolare riferimento all'iter di formazione degli atti deliberativi (raccolta e verifica della regolarità formale e sostanziale degli atti, assistenza alle riunioni degli organi deliberanti, attività di formalizzazione degli atti quali scrittura, copie, verbali sedute consiliari, pubblicazione). 
  •  Cura il cerimoniale e la gestione relazioni istituzionali, ai sensi del vigente regolamento per il cerimoniale. 
  •  Coordinamento delle procedure di approvazione e pubblicazione di atti deliberativi e di determinazioni; ordinanze contingibili ed urgenti; ordinanze igienicosanitarie. 
  •  Cura la tenuta e l’aggiornamento dello statuto e del regolamenti per il funzionamento del consiglio comunale.
SERVIZIO PROVVEDITORATO - CED
Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
 ♦ Ha competenza generale ed esclusiva per gli approvvigionamenti, le forniture e l'acquisizione di attrezzature e materiali, nonché di beni, attraverso Consip, il mercato elettronico della pubblica amministrazione, ovvero sul mercato elettronico realizzato dalla centrale regionale di riferimento ovvero attraverso i sistemi dettati dalle leggi vigenti. 
 ♦ Adotta i provvedimenti necessari per assicurare costantemente la razionale fornitura e la distribuzione di quanto sopra, in relazione alle esigenze complessive del Comune ed in rapporto ai programmi ed agli obiettivi dell'Amministrazione.
 ♦ Coordina la programmazione dei fabbisogni, la provvista e la distribuzione dei beni d'uso corrente, di consumo e di ricambio, degli stampati, carta, cancelleria, degli oggetti e materiali vari necessari per il funzionamento degli uffici comunali e dei servizi, per i quali il Comune è tenuto, per legge, a provvedere. 
 ♦ Cura la stesura dei provvedimenti relativi al Piano Biennale degli acquisti e di servizi, oltre i 40.000 € ex art. 21 D.lgs 50/2016 s.m.i. 
 ♦ Cura la stesura dei provvedimenti relativi al Piano Triennale di Razionalizzazione delle spese di funzionamento ex art. 2, comma 594 e segg. L. 244/2017 s.m.i. 
 ♦ Cura l’inventariazione dei beni mobili comunali. 
 ♦ Cura i procedimenti e le operazioni relative ad acquisizioni ed alienazioni patrimoniali, fermo restando il supporto tecnico contabile ascritto ai competenti Uffici Tecnici comunali. 
 ♦ Cura la gestione del magazzino comunale. 
 ♦ Cura la gestione del patrimonio mobiliare comunale. 
♦ Cura la stesura del documento di programmazione annuale per le forniture di beni e servizi. 
 ♦ Cura la predisposizione dei preventivi analitici di spesa e le indagini esplorative di mercato. 
 ♦ Gestisce le polizze assicurative e utenze (energia elettrica, contratti telefonici: fonia e dati). 
 ♦ Sviluppo, gestione tecnica e manutenzione dei sistemi informativi, telematici e telefonici secondo standard di qualità. 
 ♦ Cura la gestione e la manutenzione del sito Internet comunale.
 ♦ Cura la realizzazione di internet point comunale. 
 ♦ Cura la realizzazione, gestione, sicurezza e controllo della rete informatica e telematica tra le sedi comunali (rete LAN). 
 ♦ Cura l’acquisto e manutenzione hardware per tutti gli Uffici comunali. 
 ♦ Supporta e collabora i progetti di diffusione delle tecnologie dell’informazione nella città e nel territorio. 
 ♦ Sviluppo dell’e-goverment e dell’Amministrazione digitale. 
 ♦ Cura i rapporti con il D.P.O. – Data Protection Officer. 
 ♦ Cura aggiornamento del portale I.P.A.

SERVIZIOPROGRAMMAZIONE STRATEGICA-ASSUNZIONALE CCDI E CONTRATTI

IIl servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
 ♦ Gestione del Regolamento di Organizzazione degli Uffici e dei Servizi.
 ♦ Attività istruttoria e responsabilità del procedimento per la pianificazione esecutiva di gestione degli obiettivi, stabiliti dal Capo dell'Amministrazione - Reporting e monitoraggio obiettivi del P.d.O. (PEG). 
 ♦ Gestione e aggiornamento della dotazione organica del personale, degli organigrammi strutturali, sulla base degli indirizzi espressi dall'Amministrazione. 
 ♦ Progettazione e gestione dei sistemi di valutazione del personale e della dirigenza, anche in rapporto ai sistemi incentivanti (Performance). 
 ♦ Supporto al Nucleo di valutazione nella definizione del sistema di valutazione della performance del personale, delle prestazioni dirigenziali e di alte professionalità. 
♦ Programmazione e controllo strategico, di concerto con il Segretario generale e sotto la sovrintendenza dello stesso, con redazione di rapporti periodici e report finale quali allegati integranti delle proposte di deliberazioni , in capo alla 2^Direzione “Affari finanziari, contabili e patrimoniali” riferite alla verifica degli equilibri di bilancio e al rendiconto di gestione. 
 ♦ Predisposizione, reporting e monitoraggio obiettivi del P.d.O. con l’assistenza della 2^ Direzione “Affari finanziari, contabili e patrimoniali” – Ciclo della Performance. 
 ♦ Programmazione del fabbisogno delle risorse umane e predisposizione del Piano triennale e dei piani occupazionali annuali.
♦ Contrattazione Decentrata e correlati adempimenti. 
 ♦ Fondo delle risorse per le politiche di sviluppo e per la produttività e correlati adempimenti. 
 ♦ Gestione della definizione contrattuale delle procedure di gara e di appalto di opere pubbliche e di fornitura di beni e servizi, effettuate dalle competenti direzioni comunali. 
 ♦ Cura le attività finalizzate alla stesura e al rogito dei contratti, nei quali l'ente è parte, all'autenticazione di scritture private ed atti unilaterali nell'interesse dell'ente ed alle fasi successive (registrazione, trascrizione). 

Nell'ambito della Direzione operano le seguenti UU.OO.: 
 U.O. Gestione economica e fiscale:
 ♦ Emolumenti mensili e liquidazioni accessorie al personale dipendente ed assimilati;
 ♦ Liquidazione spettanze per le collaborazioni esterne e degli Amministratori, sotto il profilo contrattuale, previdenziale, assicurativo e fiscale; 
 ♦ Rimborsi oneri diretti e riflessi per personale in condivisione o comandato; 
 ♦ Compilazione UNIEMENS; 
 ♦ Gestione adempimenti INPS/INAIL;
 ♦ Gestione prestiti contro cessione di 1/5 dello stipendio e devoluzioni - Rapporti con Enti ed istituti di credito; 
 ♦ Corresponsione assegno nucleo familiare; 
 ♦ Certificazione fiscale ed emissione mod.CUD; 
 ♦ Rapporti con gli enti assistenziali e previdenziali. 
 U.O. Gestione giuridico amministrativa, previdenziale ed assistenziale: 
 ♦ Gestione del rapporto di lavoro delle risorse umane assegnate alla Direzione e, per le problematiche di carattere generale, quello di tutti i dipendenti dell'ente e/o degli assimilati. 
♦ Analisi dei fabbisogni formativi e procedure di formazione e valorizzazione delle risorse umane. 
♦ Sviluppo e gestione delle banche-dati del personale, con specifico riferimento agli aspetti giuridici, economici, di controllo presenze e di sviluppo di carriera, condivise in rete locale e supporto informatico-applicativo. 
♦ Gestione delle procedure concorsuali e selettive e della mobilità esterna; 
 ♦ Progressioni di carriera/concorsi interni; 
 ♦ Acquisizione personale dall'Ufficio di collocamento ed assunzione appartenenti alle categorie protette; 
 ♦ Mobilità tra enti; 
 ♦ Accesso ai documenti e rilascio copie; 
 ♦ Riconoscimento agevolazioni ai lavoratori con handicap gravi – gestione L.104/92; 
 ♦ Accertamento idoneità fisica al lavoro; 
 ♦ Riconoscimento infermità dipendente da causa di servizio; 
 ♦ Concessione equo indennizzo; 
 ♦ Aspettative, congedi straordinari; 
 ♦ Gestione permessi e ferie dipendenti; 
 ♦ Applicazione istituti contrattuali e gestione relazioni sindacali e della contrattazione decentrata integrativa; 
 ♦ Gestione del contenzioso del lavoro e dei procedimenti disciplinari;
 ♦ Collocamento a riposo dipendenti; 
 ♦ Ricongiunzione e riscatto servizi e /o periodi ai fini previdenziali; 
 ♦ Gestione documentazione previdenziale per conto di enti terzi; 
 ♦ Gestione delle comunicazioni obbligatorie al sistema informativo Regionale (assunzioni, proroghe, comandi e/o cessazioni); 
 ♦ Gestione del sistema integrato “PerlaPa” per la comunicazione dei dati al Dipartimento della Funzione Pubblica.  


Espandi »

Servizio Amministrativo Segreteria Giunta e Consiglio
(pubblicato il 07/03/2019 10:57:11 - aggiornato al 03/08/2021 12:18:46)
Responsabile:
Sig.ra Maria Grazia Nerelli
Competenza:
IndirizzoPiazza Mazzini

Telefono095-7419223
Emailaagg@comune.tremestieri.ct.it
P.e.c.comune.tremestierietneo@legalmail.it


Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
 ♦ Espleta attività di assistenza e supporto alla Giunta, al Consiglio, ai Consiglieri comunali, ai gruppi consiliari ed alla Presidenza del Consiglio Comunale. 
 ♦ Cura, nelle materie di competenza, la gestione degli atti del Sindaco, della Giunta e del Consiglio Comunale, delle mozioni, degli ordini del giorno, delle interpellanze e delle interrogazioni. 
 ♦ Assicura le funzioni di supporto organizzativo, informativo, giuridico e amministrativo per le attività della Giunta e del Consiglio comunale, delle Commissioni e dei Gruppi Consiliari.
 ♦ Organizzando, in particolare le sedute del Consiglio Comunale, la gestione degli atti d'iniziativa dei Consiglieri, l’organizzazione delle iniziative del Presidente del Consiglio e delle Commissioni Consiliari. 
 ♦ Assiste la Presidenza del Consiglio Comunale per lo svolgimento delle funzioni attribuitele dalla legge e dal vigente Statuto, nonché di quelle relative alla rappresentanza del Consiglio Comunale. ♦ Svolge, ove richiesto, attività di supporto amministrativo al Collegio dei Revisori. 
 ♦ Gestione delle risorse assegnate ai Gruppi Consiliari. 
 ♦ Gestione dei rapporti con i datori di lavoro dei componenti la Giunta ed il Consiglio comunale. ♦ Liquidazione dei gettoni di presenza ai Consiglieri. 
 ♦ Liquidazione rimborso spese al Sindaco, agli Assessori, al Presidente del Consiglio Comunale ed ai Consiglieri. 
 ♦ Cura la tenuta ed aggiornamento dell’Albo dei Consiglieri Comunali ad honorem. 
 ♦ Assiste gli organi elettivi, con particolare riferimento all'iter di formazione degli atti deliberativi (raccolta e verifica della regolarità formale e sostanziale degli atti, assistenza alle riunioni degli organi deliberanti, attività di formalizzazione degli atti quali scrittura, copie, verbali sedute consiliari, pubblicazione). 
 ♦ Cura il cerimoniale e la gestione relazioni istituzionali, ai sensi del vigente regolamento per il cerimoniale. 
 ♦ Coordinamento delle procedure di approvazione e pubblicazione di atti deliberativi e di determinazioni; ordinanze contingibili ed urgenti; ordinanze igienicosanitarie. 
 ♦ Cura la tenuta e l’aggiornamento dello statuto e del regolamenti per il funzionamento del consiglio comunale. 

Espandi »

Servizio Programmazione Strategica - assunzionale CCDI e contratti
(pubblicato il 20/02/2019 12:25:24 - aggiornato al 03/08/2021 12:26:30)
Responsabile:
sig. Oreste Fazzio
Competenza:
IndirizzoPiazza Mazzini c/o Palazzo Municipale

Telefono095-7419235
Emailcontrollostrategico@comune.tremestieri.ct.it
P.e.c.comune.tremestierietneo@legalmail.it

Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
 ♦ Gestione del Regolamento di Organizzazione degli Uffici e dei Servizi. 
 ♦ Attività istruttoria e responsabilità del procedimento per la pianificazione esecutiva di gestione degli obiettivi, stabiliti dal Capo dell'Amministrazione - Reporting e monitoraggio obiettivi del P.d.O. (PEG). 
 ♦ Gestione e aggiornamento della dotazione organica del personale, degli organigrammi strutturali, sulla base degli indirizzi espressi dall'Amministrazione.
♦ Progettazione e gestione dei sistemi di valutazione del personale e della dirigenza, anche in rapporto ai sistemi incentivanti (Performance).
 ♦ Supporto al Nucleo di valutazione nella definizione del sistema di valutazione della performance del personale, delle prestazioni dirigenziali e di alte professionalità.
 ♦ Programmazione e controllo strategico, di concerto con il Segretario generale e sotto la sovrintendenza dello stesso, con redazione di rapporti periodici e report finale quali allegati integranti delle proposte di deliberazioni , in capo alla 2^Direzione “Affari finanziari, contabili e patrimoniali” riferite alla verifica degli equilibri di bilancio e al rendiconto di gestione.
 ♦ Predisposizione, reporting e monitoraggio obiettivi del P.d.O. con l’assistenza della 2^ Direzione “Affari finanziari, contabili e patrimoniali” – Ciclo della Performance. 
 ♦ Programmazione del fabbisogno delle risorse umane e predisposizione del Piano triennale e dei piani occupazionali annuali.
♦ Contrattazione Decentrata e correlati adempimenti.
 ♦ Fondo delle risorse per le politiche di sviluppo e per la produttività e correlati adempimenti. 
 ♦ Gestione della definizione contrattuale delle procedure di gara e di appalto di opere pubbliche e di fornitura di beni e servizi, effettuate dalle competenti direzioni comunali. 
 ♦ Cura le attività finalizzate alla stesura e al rogito dei contratti, nei quali l'ente è parte, all'autenticazione di scritture private ed atti unilaterali nell'interesse dell'ente ed alle fasi successive (registrazione, trascrizione).

Espandi »

Servizio Provveditorato - CED
(pubblicato il 22/01/2019 16:26:44 - aggiornato al 03/08/2021 12:23:05)
Responsabile:
Dott.ssa Agata Bella
Competenza:
IndirizzoP.za Mazzini
Responsabile del servizio Dott.ssa Agata Bella
Telefono095-7419299
Emailced@comune.tremestieri.ct.it
P.e.c.comune.tremestierietneo@legalmail.it


  
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività:
     ♦ Ha competenza generale ed esclusiva per gli approvvigionamenti, le forniture e l'acquisizione di attrezzature e materiali, nonché di beni, attraverso Consip, il mercato elettronico della pubblica amministrazione, ovvero sul mercato elettronico realizzato dalla centrale regionale di riferimento ovvero attraverso i sistemi dettati dalle leggi vigenti. 
     ♦ Adotta i provvedimenti necessari per assicurare costantemente la razionale fornitura e la distribuzione di quanto sopra, in relazione alle esigenze complessive del Comune ed in rapporto ai programmi ed agli obiettivi dell'Amministrazione. 
     ♦ Coordina la programmazione dei fabbisogni, la provvista e la distribuzione dei beni d'uso corrente, di consumo e di ricambio, degli stampati, carta, cancelleria, degli oggetti e materiali vari necessari per il funzionamento degli uffici comunali e dei servizi, per i quali il Comune è tenuto, per legge, a provvedere. 
     ♦ Cura la stesura dei provvedimenti relativi al Piano Biennale degli acquisti e di servizi, oltre i 40.000 € ex art. 21 D.lgs 50/2016 s.m.i. 
     ♦ Cura la stesura dei provvedimenti relativi al Piano Triennale di Razionalizzazione delle spese di funzionamento ex art. 2, comma 594 e segg. L. 244/2017 s.m.i. 
     ♦ Cura l’inventariazione dei beni mobili comunali. 
     ♦ Cura i procedimenti e le operazioni relative ad acquisizioni ed alienazioni patrimoniali, fermo restando il supporto tecnico contabile ascritto ai competenti Uffici Tecnici comunali. 
     ♦ Cura la gestione del magazzino comunale. 
     ♦ Cura la gestione del patrimonio mobiliare comunale. 
    ♦ Cura la stesura del documento di programmazione annuale per le forniture di beni e servizi.
     ♦ Cura la predisposizione dei preventivi analitici di spesa e le indagini esplorative di mercato. 
     ♦ Gestisce le polizze assicurative e utenze (energia elettrica, contratti telefonici: fonia e dati). 
     ♦ Sviluppo, gestione tecnica e manutenzione dei sistemi informativi, telematici e telefonici secondo standard di qualità. 
     ♦ Cura la gestione e la manutenzione del sito Internet comunale. 
     ♦ Cura la realizzazione di internet point comunale. 
     ♦ Cura la realizzazione, gestione, sicurezza e controllo della rete informatica e telematica tra le sedi comunali (rete LAN). 
     ♦ Cura l’acquisto e manutenzione hardware per tutti gli Uffici comunali. 
     ♦ Supporta e collabora i progetti di diffusione delle tecnologie dell’informazione nella città e nel territorio. 
     ♦ Sviluppo dell’e-goverment e dell’Amministrazione digitale. 
     ♦ Cura i rapporti con il D.P.O. – Data Protection Officer. 
     ♦ Cura aggiornamento del portale I.P.A.

    Espandi »

    Affari Finanziari Contabili Patrimoniali - Tributi
    (pubblicato il 28/01/2019 11:50:04 - aggiornato al 20/05/2022 09:08:27)
    Responsabile:
    Dott. Agatino Caruso
    Competenza:
    La Direzione deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni: 
     ♦ Programmazione e gestione economico - finanziaria; 
    ♦ Predisposizione del Bilancio preventivo e consuntivo ed allegati;
     ♦ Predisposizione della Relazione Previsionale e Programmatica del Bilancio annuale e pluriennale; 
     ♦ Gestione del Bilancio;
     ♦ Variazioni di Bilancio ed assestamenti in corso d’anno; 
     ♦ Predisposizione del Rendiconto di Gestione; 
     ♦ Gestione contabilità IVA; 
     ♦ Gestione contabile mutui; 
     ♦ Mandati di pagamento e reversali di incasso; 
     ♦ Verifica della corretta tenuta della contabilità finanziaria;
     ♦ Verifica della corretta tenuta della contabilità generale economica-patrimoniale ed analitica; 
     ♦ Approvvigionamento finanziario presso gli istituti pubblici e privati;
     ♦ Cura della gestione attiva del debito comunale; 
     ♦ Vigilanza sulle gestioni di cassa; 
     ♦ Supporto contabile nella gestione dei rapporti economici/amministrativi e nella predisposizione degli atti istituzionali/giuridici di tutte le aziende partecipate 
     ♦ Supporto contabile nella verifica dei bilanci delle società ed enti partecipati; 
     ♦ Eventuali ripiani di disavanzi dei bilanci delle società ed enti partecipati; 
     ♦ Gestione contabile ATO rifiuti e ATO idrico; 
     ♦ Attività di supporto alla 1^ Direzione “Affari generali e risorse umane” nella predisposizione del PEG; 
     ♦ Attività di supporto alle strutture organizzative nelle variazioni del PEG; 
     ♦ Gestione impegni automatici; 
     ♦ Gestione impegni su proposte di deliberazioni o determinazioni - pareri di regolarità contabile; 
     ♦ Gestione controllo liquidazioni; 
     ♦ Gestione controllo e trasmissione ordinativi di pagamento; 
     ♦ Gestione emissioni fatture; 
     ♦ Gestione conti correnti postali e bancari; 
     ♦ Contabilità speciali; 
     ♦ Debiti fuori bilancio e loro riconoscimento (art.194 T.U. lett ,b),c) (*); 
     ♦ Assistenza al Collegio dei Revisori dei conti; 
     ♦ Controllo delle risultanze di gestione e degli equilibri finanziari attraverso l'analisi delle entrate, della spesa e degli scostamenti tra i dati previsionali e quelli definitivi, sulla base degli indicatori finanziari nonché verifica dello stato di attuazione dei programmi, con particolare riferimento agli aspetti economico-finanziari connessi ai risultati ottenuti (Controllo di gestione – controllo degli equilibri finanziari e supporto al controllo strategico, di concerto con il Segretario generale e con l’assistenza del 2^ servizio di supporto “Controlli Interni ed anticorriuzione).
     ♦ Rapporti con il Tesoriere; 
     ♦ Cura i rapporti con la Corte dei Conti afferenti le materie di natura contabile; 
     ♦ Supporto tecnico-contabile alle strutture organizzative di massima dimensione;
     ♦ Gestione adempimenti IRPEF/IRAP e versamenti INPS/INAIL con l'assistenza della 1^Direzione “Affari generali e risorse umane”; 
     ♦ Responsabilità delle funzioni di supporto previste nel Piano Comunale di Protezione Civile e delle competenze inerenti il Comitato Comunale di Protezione Civile; 
     ♦ Gestione del rapporto di lavoro delle risorse umane assegnate alla direzione. 
     (*) Debiti fuori Bilancio: le attività riferite alla predisposizione e alla formalizzazione degli atti per il riconoscimento degli eventuali debiti fuori bilancio, art.194 lett. a), d), e), sono in capo alla struttura competente per materia sottostante. La 2^ Direzione assicura il supporto tecnico-contabile, mentre l'Avvocatura cura l'aspetto giudico-legale, se necessario e richiesto. 
     Nell'ambito della stessa Direzione, collocato in posizione di subordinazione funzionale e gerarchica, con attribuzioni specifiche che rappresentano, in via prioritaria, l'indicazione di massima degli obiettivi del P.d.O., opera il seguente Servizio di 2° livello :

    Servizio Economato

    L’Economo provvede alla gestione delle spese urgenti d’ufficio di non rilevante ammontare che, in ragione di necessità o convenienza e nel rispetto delle disposizioni regolamentari e normative, devono essere effettuate in contanti. Provvede all’acquisizione e pagamento dei seguenti beni e servizi nei limiti e in conformità con gli impegni appositamente assunti a carico del Bilancio Comunale a seguito di formali atti emessi dal responsabile di Ragioneria, applicando i principi contabili di cui all'art.104 del Reg. di contabilità e art.151 del Reg. Uffici e Servizi :
     ♦ Acquisti e forniture minute e/o urgenti necessarie per il normale funzionamento di tutti i servizi e uffici comunali; 
     ♦ Acquisto di stampati, modulistica, articoli di cancelleria, materiale di consumo occorrenti per il funzionamento degli uffici e dei servizi comunali;
     ♦ Acquisto di pubblicazioni e sottoscrizione di abbonamenti necessari ai vari servizi; 
     ♦ spese postali, telegrafiche, acquisto valori bollati e spedizioni ordinarie e straordinarie a mezzo servizio postale, ferroviario o corriere; 
     ♦ Spese di trasporto merci, facchinaggio, ecc.; 
     ♦ Spese per la notifica e la pubblicazione di atti, provvedimenti, avvisi e bandi, previsti dalla legge e dai regolamenti, nonché spese per stipulazione di contratti, atti esecutivi verso morosi, registrazione, trascrizione di atti, visure catastali e simili; 
     ♦ Spese per la manutenzione e la riparazione di mobili e arredi, della macchine e delle attrezzature di proprietà comunale, al fine di assicurare la buona conservazione e l'efficienza per il normale svolgimento dei servizi; 
     ♦ Spese per piccole manutenzioni dei veicoli, motoveicoli e macchine in dotazione ai servizi comunali. Provviste di combustibili, carburanti, lubrificanti e altri materiali; 
     ♦ Spese per il pagamento di tasse di circolazione per gli automezzi, di tributi e diritti erariali diversi, quote a consorzi, restituzioni e sgravi; 
     ♦ Spese per materiali e minuterie necessari per l’esecuzione di lavori in economia; 
     ♦ Rimborsi ad amministratori e personale per spese vive sostenute nell’espletamento delle mansioni; 
     ♦ Spese diverse e minute per manifestazioni, cerimonie, onoranze e solennità civili, congressi, convegni e mostre.
    Servizio Entrate Tributarie
    ll servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività:
    •  Gestione delle attività connesse all' appIicazione di tutti i tributi e delle imposte comunali -l.M.U., TARI, TARSU, TARES, l.U.C.(per le attività dal 2014 al 2019), ICI (per le attivitàfino al 31/12/2011), ICP imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissionifino al 31.12.2020, Canone Unico Patrimoniale di concessione, autorizzazione esposizionepubblicitaria, Canone per l'Occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio oal patrimonio indisponibile destinati ai mercati (a far data dall'01/01/2021) e della TOSAP(per le attività fino al 31/12/2020)
    •  Controllo dell'attività del concessionario per l'accertamento e la riscossione dei tributi. 
    • Recupero evasioni ed elusioni di obbligazioni a carattere tributario. 
    • Attività di patrocinio e rappresentanza dell’Ente nei giudizi tributari avanti le CommissioniTributarie e gestione del contenzioso tributario.
    • Attività di supporto ai legali incaricati in cause, di natura tributaria, instaurate presso organiavanti i quali necessiti specifica abilitazione oppure in procedimenti il cui affidamento al difuori dell'Ente sia giustificato da ragioni di opportunità alla Iuce della particolarità della  situazione controversa. 
    • Semplificazione e razionalizzazione del rapporto tributario. 
    • Attività di sportello tributi per le relazioni con il pubblico. 
    • Attività di assistenza ai contribuenti nei rapporti con i diversi enti impositori. 
    • Mediazione tributaria (art.1?/bis Dlgs.n.546/1992 con il supporto dell'Avvocatura Comunale.
     Nell'ambito della Direzione opera la seguente U.O.:
     L'U.O. Contabilità che assicura lo svolgimento delle seguenti attività:
     ♦ Gestione impegni su proposte di deliberazioni o determinazioni - pareri di regolarità contabile; 
     ♦ Gestione impegni automatici; 
     ♦ Gestione controllo liquidazioni; 
     ♦ Gestione controllo e trasmissione ordinativi di pagamento; 
     ♦ Gestione emissioni fatture; 
     ♦ Gestione conti correnti postali e bancari.

    Espandi »

    Servizio Economato
    (pubblicato il 23/01/2019 14:05:13 - aggiornato al 03/08/2021 12:54:23)
    Responsabile:
    Rosanna Marletta
    Competenza:
    Indirizzo Piazza Mazzini
    Responsabile del servizio
    Telefono095-7419248
    Email economato@comune.tremestieri.ct.it
    P.e.c.comune.tremestierietneo@legalmail.it

     
    L’Economo provvede alla gestione delle spese urgenti d’ufficio di non rilevante ammontare che, in ragione di necessità o convenienza e nel rispetto delle disposizioni regolamentari e normative, devono essere effettuate in contanti. Provvede all’acquisizione e pagamento dei seguenti beni e servizi nei limiti e in conformità con gli impegni appositamente assunti a carico del Bilancio Comunale a seguito di formali atti emessi dal responsabile di Ragioneria, applicando i principi contabili di cui all'art.104 del Reg. di contabilità e art.151 del Reg. Uffici e Servizi : 
     ♦ Acquisti e forniture minute e/o urgenti necessarie per il normale funzionamento di tutti i servizi e uffici comunali; 
     ♦ Acquisto di stampati, modulistica, articoli di cancelleria, materiale di consumo occorrenti per il funzionamento degli uffici e dei servizi comunali; 
     ♦ Acquisto di pubblicazioni e sottoscrizione di abbonamenti necessari ai vari servizi; ♦ spese postali, telegrafiche, acquisto valori bollati e spedizioni ordinarie e straordinarie a mezzo servizio postale, ferroviario o corriere; 
     ♦ Spese di trasporto merci, facchinaggio, ecc.; 
     ♦ Spese per la notifica e la pubblicazione di atti, provvedimenti, avvisi e bandi, previsti dalla legge e dai regolamenti, nonché spese per stipulazione di contratti, atti esecutivi verso morosi, registrazione, trascrizione di atti, visure catastali e simili; 
     ♦ Spese per la manutenzione e la riparazione di mobili e arredi, della macchine e delle attrezzature di proprietà comunale, al fine di assicurare la buona conservazione e l'efficienza per il normale svolgimento dei servizi; 
     ♦ Spese per piccole manutenzioni dei veicoli, motoveicoli e macchine in dotazione ai servizi comunali. Provviste di combustibili, carburanti, lubrificanti e altri materiali; 
     ♦ Spese per il pagamento di tasse di circolazione per gli automezzi, di tributi e diritti erariali diversi, quote a consorzi, restituzioni e sgravi; 
     ♦ Spese per materiali e minuterie necessari per l’esecuzione di lavori in economia; 
     ♦ Rimborsi ad amministratori e personale per spese vive sostenute nell’espletamento delle mansioni; 
     ♦ Spese diverse e minute per manifestazioni, cerimonie, onoranze e solennità civili, congressi, convegni e mostre.

    Espandi »

    Servizio Entrate Tributarie
    (pubblicato il 20/05/2022 09:14:13 - aggiornato al 20/05/2022 09:14:13)
    Responsabile:
    D'Urso Antonino
    Competenza:
    ll servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
    • Gestione delle attività connesse all'appIicazione di tutti i tributi e delle imposte comunali -l.M.U., TARI, TARSU, TARES, l.U.C.(per le attività dal 2014 al 2019), ICI (per le attivitàfino al 31/12/2011), ICP imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissionifino al 31.12.2020, Canone Unico Patrimoniale di concessione, autorizzazione esposizionepubblicitaria, Canone per l'Occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio oal patrimonio indisponibile destinati ai mercati (a far data dall'01/01/2021) e della TOSAP(per le attività fino al 31/12/2020).
    • Controllo dell'attività del concessionario per l'accertamento e la riscossione dei tributi.
    • Recupero evasioni ed elusioni di obbligazioni a carattere tributario.
    • Attività di patrocinio e rappresentanza dell’Ente nei giudizi tributari avanti le CommissioniTributarie e gestione del contenzioso tributario.
    • Attività di supporto ai legali incaricati in cause, di natura tributaria, instaurate presso organiavanti i quali necessiti specifica abilitazione oppure in procedimenti il cui affidamento al difuori dell'Ente sia giustificato da ragioni di opportunità alla Iuce della particolarità della  situazione controversa.
    • Semplificazione e razionalizzazione del rapporto tributario.
    • Attività di sportello tributi per le relazioni con il pubblico. 
    • Attività di assistenza ai contribuenti nei rapporti con i diversi enti impositori. 
    • Mediazione tributaria (art.17/bis Dlgs.n.546/1992 con il supporto dell'Avvocatura Comunale.

    Espandi »

    3^ Direzione Servizi alla persona e politiche attive di sviluppo
    (pubblicato il 07/03/2019 11:18:57 - aggiornato al 20/11/2023 10:11:46)
    Responsabile:
    Dott. Paolo Torrisi
    Competenza:
    Centro Diurno - Via Maiorana 9 - tel. 095 7419290-7419293
    Delegazione Canalicchio Via Bertone, 5
    Tel 095 4035411- 095 4035431 -095 4035434

    Uffici di Via Maiorana 9
    Lunedì - Mercoledì ore 9.00/12.00
    Giovedì ore 16.00/18.00
     
    Uffici di Via Bertone 5
    Dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e giovedì pomeriggio dalle ore 16 alle 18
    Riduci «
    Nell'ambito dei servizi dedicati alla Persona, è istituito ed opera l’Ufficio per il Servizio Sociale, il quale, in via preliminare, è preordinato ad assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
     ♦ Segretariato sociale, servizio sociale professionale , affido familiare, interventi a favore dei minori e sostegno del ruolo genitoriale, prevenzione e rapporti con il tribunale minorile e civili, procedimenti di allontanamento dei minori dal nucleo familiare, destinazione a strutture residenziali, presa in carico dei minori affidati dall’autorità giudiziari anche a seguito di limitazioni della patria potestà e provvedimenti conseguenti, orientamenti e/o scelte in materia socio sanitaria e rapporti con i servizi ASP (neuro psichiatria infantile e consultori familiari ecc.), studi e ricerche e progetti finalizzati, coordinamento dei servizi e degli interventi, convenzioni, accordi di programma;
     ♦ Assistenza economica nel compendio di tutte le prestazioni previste dalle norme nazionali e regionali dei soggetti e nuclei familiari, agevolazioni nel trasporto; 
     ♦ Servizi aperti e residenziali per le varie utenze e per tutte le tipologie (assistenza domiciliare, centri diurni, comunità di accoglienza, case albergo, case di riposo e protette ed istituti educativi – assistenziali, attività amministrative per la tenuta dell’albo comunale delle case di riposo, convenzioni con le case di riposo, comunità alloggio, case famiglia per minori, anziani, disabili);
     ♦ Azioni positive a favore della famiglia; 
     ♦ Azioni positive a favore dei disabili; 
     ♦ Azioni positive a favore della popolazione anziana; 
     ♦ Coordinamento delle politiche assistenziali; 
     ♦ Coordinamento dei servizi sociali affidati in gestione a cooperative e alle associazioni di volontariato; 
     ♦ Soggiorni climatici per anziani; 
     ♦ Politica e pratica sociale interculturale e di integrazione di cittadini extracomunitari;
     ♦ Informazione e orientamento dei cittadini stranieri immigrati; 
     ♦ Sostegno della popolazione carceraria; 
     ♦ Informazione, orientamento e azioni in favore della popolazione giovanile; 
    ♦ Attività istruttoria e linee di intervento per la realizzazione dei progetti di “Servizio civile” - coordinamento e gestione delle attività conseguenti, gestione del rapporto di utilizzazione dei volontari; 
     Nell'ambito della stessa Direzione, collocati in posizione di subordinazione funzionale e gerarchica, con attribuzioni specifiche che rappresentano, in via prioritaria, l'indicazione di massima degli obiettivi del P.d.O., operano i seguenti Servizi di 2° livello: 
    SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE SPORT, TURISMO E SPETTACOLO
     Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
    ♦ Rapporti con le istituzioni scolastiche nonché con gli organi collegiali delle scuole; 
     ♦ Gestione dei contributi regionali e statali nell'ambito dei servizi educativi e ricreativi per l'infanzia e le fasce giovanili; 
     ♦ Programmazione ed organizzazione degli interventi concernenti “il diritto allo studio” per il complesso della popolazione scolastica ed in specifico rapporto con gli enti interessati; 
     ♦ Espletamento delle attività amministrative di competenza comunale per garantire le forniture di servizi e materiali alle scuole, 
     ♦ Assegnazione delle cedole librarie; 
     ♦ Cura la promozione e partecipazione a particolari attività didattiche e loro proiezione 
     territoriale; 
     ♦ Cura le attività di competenza dell'ente per l'espletamento del servizio delle mense scolastiche;
     ♦ Cura le attività di competenza dell'ente per l'espletamento del servizio di trasporto scolastico e per la realizzazione di altri servizi di trasporto richiesti per finalità didattiche; 
     ♦ Cura la promozione di attività ludiche a sostegno delle scuole e nelle scuole per i giovani ; 
     ♦ Programmazione e coordinamento dei servizi extrascolastici; 
     ♦ Programmazione di attività e servizi da proporre agli organi scolastici; 
     ♦ Programmazione delle attività sportive giovanili;
    SERVIZI DEMOGRAFICI - ELETTORALE- STATISTICA
     Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività:
     ♦ Tenuta ed aggiornamento dei registri anagrafici della popolazione residente e dei cittadini residenti all’estero;
     ♦ Rilascio delle certificazioni relative ai registri anagrafici e delle carte d’identità; 
     ♦ Ampliamento dei servizi resi al domicilio del cittadino ovvero attraverso procedimenti elettronici; 
     ♦ Tenuta registri di leva, albi giudici popolari e schedari pensioni; 
     ♦ Rilevazioni ed indagini assegnate dall’ISTAT al Comune nonché, in generale, predisposizione elaborazione dati statistici di interesse comunale; 
     ♦ Gestione delle procedure censuarie della popolazione, dell’industria, dei servizi e dell’agricoltura; ♦ Gestione della toponomastica e della relativa segnaletica; 
     ♦ Tenuta ed aggiornamento dei registri di stato civile; 
     ♦ Adempimenti relativi al riconoscimento/acquisto della cittadinanza italiana; 
     ♦ Formazione, trascrizioni ed annotazioni degli atti di stato civile e rilascio delle certificazioni relative ai registri di stato civile; 
     ♦ Funzioni in materia di Polizia mortuaria e di servizio funebre; 
     ♦ Trasmissione dati telematici INA Saia, Anag Aire; 
     ♦ Trasmissione dati Siatel per attribuzione codici fiscali; 
     ♦ Sportello anagrafe assistiti per la gestione, scelta o revoca medico di base e rilascio libretto sanitario; 
     ♦ Tenuta ed aggiornamento delle liste elettorali sezionali e generali e gestione degli elettori iscritti all’AIRE; 
     ♦ Rilascio delle certificazioni relative alle liste elettorali e delle autorizzazioni al voto; 
     ♦ Organizzazione e coordinamento delle consultazioni elettorali e dei referendum; 
     ♦ Cura gestione degli interventi connessi alle consultazioni elettorali e referendarie; 
     ♦ Assistenza ai lavori delle Commissioni elettorali comunale e Circondariali. 
    SERVIZIO CULTURA E BIBLIOTECA COMUNALE
     Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
     ♦ Conservazione, sviluppo e valorizzazione del patrimonio bibliotecario; 
     ♦ Fruibilità all’utenza delle sedi bibliotecarie; 
     ♦ Supporto alle iniziative ed eventi culturali, spettacoli teatrali, cinematografici, musicali e sportivi. 
    SERVIZIO POLITICHE ATTIVE DI SVILUPPO
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
    • Gestione dello Sportello unico per l' attività produttive (SUAP). 
    •  Regolamentazione delle attività commerciali, artigianali, ricettive e produttive. 
    • Rilascio di autorizzazioni, concessioni, licenze e certificati relative alle predette attività e procedimenti amministrativi conseguenti. 
    •  Politiche gestionali delle aree industriali, artigianali e produttive finalizzate al miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia dell’azione dello Sportello Unico per le attività produttive. 
    •  Supporto alle politiche industriali, artigianali ed agricole. 
    •  Attività di pianificazione commerciale. 
    •  Gestione del commercio e somministrazione – mercati e fiere. 
    •  Gestione Pubblici esercizi di concerto con la polizia locale. 
    •  Strutture ricettive e professioni.
    • Terminale informativo per l'amministrazione e le imprese sulle opportunità offertedall'Unione Europea, dai Fondi strutturali e da altri enti finanziatori. 
    • Strutturazione dell'accesso ai finanziamenti comunitari e assistenza alle aziende. 
    • Informazione, comunicazione, assistenza e monitoraggio nell'attività di progettazione degliinterventi di finanziamento.
    • Relazioni comunitarie e rapporti con gli enti finanziato
    Servizio Sociale di Prossimità
    ll servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività:
    • segretariato sociale;
    • verifica e controllo strutture residenziali sul territorio con supporto delle strutture comunali competenti per materia;
    • prestazioni necessarie a rimuovere e/o ridurre situazioni problematiche o di bisogno sociale dei cittadini;
    • prevenzione con interventi immediati in situazione di forte disagio;
    • presa in carico dell'utente ed elaborazione di progetti individualizzati su ogni singolo caso, con valutazione del percorso e coinvolgimento eventuale di altri servizi o enti;
    • procedimenti di allontanamento dei minori dal nucleo familiare, destinazione a strutture residenziali;
    • presa in carico minori affidati dall'autorità giudiziaria anche a seguito di limitazioni della patria potestà e provvedimenti conseguenti;
    • rapporti con i Tribunali dei minori e civile nonché con Ministero Giustizia;
    • orientamenti e/o scelte in materia socio-sanitaria e rapporti con i servizi ASP (neuropsichiatria infantile, psichiatria, consultori familiari ecc.);
    • attivazione di processi di attribuzione di idoneità alle famiglie nei casi di affido o adozione;
    • attivazione servizi residenziali e semi residenziali a prevalenza sociale per anziani, minori e disabili ~ rapporti con ASP;
    • attivazione servizi domiciliari per anziani, disabili e minori ed in generale, interventi mirati a favore delle famiglie, minori e anziani e portatori di handicap;
    • attività amministrative per tenuta albo comunale delle case di riposo (art.27 L.R.n.22/86), convenzioni case di riposo, comunità alloggio, case famiglia (art.26L.R.n.22/86) per minori, anziani e disabili e attività amministrative conseguenti.

    Espandi »

    Servizio Cultura e biblioteca comunale
    (pubblicato il 03/08/2021 13:24:31 - aggiornato al 20/05/2022 09:26:59)
    Responsabile:
    Dott. Antonino D'Urso
    Competenza:
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
     ♦ Conservazione, sviluppo e valorizzazione del patrimonio bibliotecario; 
     ♦ Fruibilità all’utenza delle sedi bibliotecarie; 
     ♦ Supporto alle iniziative ed eventi culturali, spettacoli teatrali, cinematografici, musicali e sportivi.

    Espandi »

    Servizio Demografici-elettorale-statistica
    (pubblicato il 03/08/2021 13:19:13 - aggiornato al 20/05/2022 09:27:08)
    Responsabile:
    Dott. Alfio Consoli
    Competenza:
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
     ♦ Tenuta ed aggiornamento dei registri anagrafici della popolazione residente e dei cittadini residenti all’estero; 
     ♦ Rilascio delle certificazioni relative ai registri anagrafici e delle carte d’identità; 
     ♦ Ampliamento dei servizi resi al domicilio del cittadino ovvero attraverso procedimenti elettronici; 
     ♦ Tenuta registri di leva, albi giudici popolari e schedari pensioni; 
     ♦ Rilevazioni ed indagini assegnate dall’ISTAT al Comune nonché, in generale, predisposizione elaborazione dati statistici di interesse comunale; 
     ♦ Gestione delle procedure censuarie della popolazione, dell’industria, dei servizi e dell’agricoltura; ♦ Gestione della toponomastica e della relativa segnaletica; 
     ♦ Tenuta ed aggiornamento dei registri di stato civile; 
     ♦ Adempimenti relativi al riconoscimento/acquisto della cittadinanza italiana; 
     ♦ Formazione, trascrizioni ed annotazioni degli atti di stato civile e rilascio delle certificazioni relative ai registri di stato civile; 
     ♦ Funzioni in materia di Polizia mortuaria e di servizio funebre;
     ♦ Trasmissione dati telematici INA Saia, Anag Aire; 
     ♦ Trasmissione dati Siatel per attribuzione codici fiscali; 
     ♦ Sportello anagrafe assistiti per la gestione, scelta o revoca medico di base e rilascio libretto sanitario; 
     ♦ Tenuta ed aggiornamento delle liste elettorali sezionali e generali e gestione degli elettori iscritti all’AIRE; 
     ♦ Rilascio delle certificazioni relative alle liste elettorali e delle autorizzazioni al voto;
     ♦ Organizzazione e coordinamento delle consultazioni elettorali e dei referendum;
     ♦ Cura gestione degli interventi connessi alle consultazioni elettorali e referendarie; 
     ♦ Assistenza ai lavori delle Commissioni elettorali comunale e Circondariali.

    Espandi »

    SERVIZIO POLITICHE ATTIVE DI SVILUPPO
    (pubblicato il 27/12/2018 12:00:37 - aggiornato al 20/05/2022 09:25:45)
    Responsabile:
    Sig. Trifoni Eugenio
    Competenza:
    IndirizzoPolo tecnico
    Via Trapani
    Telefono095-7544252
    Email ufficiotributi@comune.tremestieri.ct.it
    P.e.c.comune.tremestierietneo@legalmail.it

    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
    • Gestione dello Sportello unico per l' attività produttive (SUAP). 
    • Regolamentazione delle attività commerciali, artigianali, ricettive e produttive. 
    • Rilascio di autorizzazioni, concessioni, licenze e certificati relative alle predette attività e procedimenti amministrativi conseguenti. 
    • Politiche gestionali delle aree industriali, artigianali e produttive finalizzate al miglioramento  dell’efficienza e dell’efficacia dell’azione dello Sportello Unico per le attività produttive. 
    • Supporto alle politiche industriali, artigianali ed agricole.
    • Attività di pianificazione commerciale. 
    • Gestione del commercio e somministrazione – mercati e fiere.
    • Gestione Pubblici esercizi di concerto con la polizia locale. 
    •  Strutture ricettive e professioni.
    • Terminale informativo per l'amministrazione e le imprese sulle opportunità offertedall'Unione Europea, dai Fondi strutturali e da altri enti finanziatori. 
    • Strutturazione dell'accesso ai finanziamenti comunitari e assistenza alle aziende.
    • informazione, comunicazione, assistenza e monitoraggio nell'attività di progettazione degliinterventi di finanziamento. 
    • Relazioni comunitarie e rapporti con gli enti finanziato

    Espandi »

    Servizio Pubblica istruzione, sport, turismo e spettacolo
    (pubblicato il 03/08/2021 13:21:02 - aggiornato al 20/05/2022 09:27:16)
    Responsabile:
    Sig. Gianfranco Caccamo
    Competenza:
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
    ♦ Rapporti con le istituzioni scolastiche nonché con gli organi collegiali delle scuole; 
     ♦ Gestione dei contributi regionali e statali nell'ambito dei servizi educativi e ricreativi per l'infanzia e le fasce giovanili; 
     ♦ Programmazione ed organizzazione degli interventi concernenti “il diritto allo studio” per il complesso della popolazione scolastica ed in specifico rapporto con gli enti interessati; 
     ♦ Espletamento delle attività amministrative di competenza comunale per garantire le forniture di servizi e materiali alle scuole, 
     ♦ Assegnazione delle cedole librarie;
     ♦ Cura la promozione e partecipazione a particolari attività didattiche e loro proiezione 
      territoriale; 
     ♦ Cura le attività di competenza dell'ente per l'espletamento del servizio delle mense scolastiche; 
     ♦ Cura le attività di competenza dell'ente per l'espletamento del servizio di trasporto scolastico e per la realizzazione di altri servizi di trasporto richiesti per finalità didattiche;
     ♦ Cura la promozione di attività ludiche a sostegno delle scuole e nelle scuole per i giovani ;
     ♦ Programmazione e coordinamento dei servizi extrascolastici;
    ♦ Programmazione di attività e servizi da proporre agli organi scolastici;
     ♦ Programmazione delle attività sportive giovanili;

    Espandi »

    Servizio Sociale di Prossimità
    (pubblicato il 17/11/2023 13:58:37 - aggiornato al 17/11/2023 13:58:37)
    Responsabile:
    Dott.ssa Antonella Chiarenza
    Competenza:
    ll servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività:
    • segretariato sociale;
    • verifica e controllo strutture residenziali sul territorio con supporto delle strutture comunali competenti per materia;
    • prestazioni necessarie a rimuovere e/o ridurre situazioni problematiche o di bisogno sociale dei cittadini;
    • prevenzione con interventi immediati in situazione di forte disagio;
    • presa in carico dell'utente ed elaborazione di progetti individualizzati su ogni singolo caso, con valutazione del percorso e coinvolgimento eventuale di altri servizi o enti;
    • procedimenti di allontanamento dei minori dal nucleo familiare, destinazione a strutture residenziali;
    • presa in carico minori affidati dall'autorità giudiziaria anche a seguito di limitazioni della patria potestà e provvedirnenti conseguenti;
    • rapporti con i Tribunali dei minori e civile nonché con Ministero Giustizia;
    • orientamenti e/o scelte in materia socio-sanitaria e rapporti con i servizi ASP (neuropsichiatria infantile, psichiatria, consultori familiari ecc.);
    • attivazione di processi di attribuzione di idoneità alle famiglie nei casi di affido o adozione;
    • attivazione servizi residenziali e semi residenziali a prevalenza sociale per anziani, minori e disabili ~ rapporti con ASP;
    • attivazione servizi domiciliari per anziani, disabili e minori ed in generale, interventi mirati a favore delle famiglie, minori e anziani e portatori di handicap;
    • attività amministrative per tenuta albo comunale delle case di riposo (art.27 L.R.n.22/86), convenzioni case di riposo, comunità alloggio, case famiglia (art.26L.R.n.22/86) per minori, anziani e disabili e attività amministrative conseguenti.

    Espandi »

    Lavori Pubblici e Ambiente
    (pubblicato il 07/03/2019 12:03:22 - aggiornato al 09/05/2024 11:41:25)
    Responsabile:
    Ing. Michelangelo Sangiorgio
    Competenza:
    La Direzione deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
     ♦ Gestione finanziaria ed economica attiva del patrimonio comunale compresa eventuale alienazione; 
     ♦ Coordinamento amministrativo contabile e finanziario delle attività relative alla Direzione; 
     ♦ Costante rapporto con le diverse strutture funzionali dell'Ente, teso a garantire ottimali standard qualitativi e quantitativi dei servizi dalle stesse erogati, nonché il perseguimento dell'economicità; 
     ♦ Tutela della sicurezza del cittadino intesa quale incolumità personale e patrimoniale;
     ♦ Assunzione della Responsabilità dei Programmi e dei Procedimenti ai sensi della L.50/2016 e ss.mm.ii.; 
     ♦ Supporto tecnico nella gestione dei rapporti economici/amministrativi e nella predisposizione degli atti istituzionali/giuridici di tutte le aziende, società e soggetti partecipati; 
     ♦ Progettazione e direzione lavori di opere pubbliche di competenza comunale e collaudo opere; 
     ♦ Controllo e rapporti con i gestori delle reti e degli impianti idrico, fognario, telefonico e di telefonia mobile;
     ♦ Pianificazione e gestione tecnica dell’impiantistica pubblicitaria; 
     ♦  Esame dei fattori di rischio e individuazione delle misure di sicurezza e salubrità degli ambienti di lavoro ed elaborazione delle misure preventive; 
    ♦ Rispetto dei vincoli e delle tutele sul patrimonio comunale. 
     Nell'ambito della stessa Direzione, collocati in posizione di subordinazione funzionale e gerarchica, con attribuzioni specifiche che rappresentano, in via prioritaria, l'indicazione di massima degli obiettivi del P.d.O., operano i seguenti Servizi di 2° livello: 
    Servizio Lavori Pubblici ed espropriazioni
     Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
    ♦ Programmazione triennale ed elenco annuale dei lavori ed opere pubbliche; 
     ♦ Attività propositiva per la pianificazione e programmazione delle opere e dei lavori pubblici; 
     ♦ Realizzazione puntuale e compiuta degli interventi previsti nel Programma Triennale/elenco annuale dei Lavori Pubblici; 
     ♦ Predisposizione e cura della progettazione dei lavori e delle opere pubbliche; 
     ♦ Scelta del contraente curando la gestione della fase delle procedure di gara e di appalto di servizi ed opere pubbliche; 
     ♦ Cura e vigilanza del rispetto della tempistica nell'esecuzione dei lavori pubblici; 
     ♦ Progettazione e direzione lavori di opere pubbliche di competenza comunale e collaudo opere;
     ♦ Alterazioni suolo pubblico;
     ♦ Gestione integrata del cimitero, compresa la predisposizione della progettazione degli interventi strutturali del demanio cimiteriale; 
     ♦ Cura degli espropri per pubblica utilità; 
     ♦ Coordinamento delle attività della Centrale Unica di Committenza (CUC). 
    ♦ Gestione dei procedimenti espropriatici per la realizzazione di opere pubbliche del Comune: comunicazioni agli espropriandi, frazionamenti , pagamenti indennità, decreti di esproprio, trascrizione e registrazione, contenzioso

    Servizio Ecologia ambiente e risorse idriche

     Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
    ♦ Progettazione del verde pubblico, dello smaltimento dei rifiuti urbani e insalubri indirizzate alla ottimizzazione dell'ambiente, direttamente espletate o affidate a terzi; 
     ♦ Azioni di risanamento, tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale del territorio comunale, con particolare riferimento alle politiche ambientali riguardanti l'inquinamento elettromagnetico, acustico, clima, aria, acqua, suolo, educazione ambientale, paesaggio, risparmio delle risorse energetiche - attività ispettive, controllo e monitoraggio;
     ♦ Scerbamento strade e pulizia caditoie; servizi di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti - attività ispettive, controllo e monitoraggio ed adozione dei provvedimento conseguenti; cura dei rapporti con il soggetto che gestisce il ciclo dei rifiuti e con la SRR; 
     ♦ Predisposizione di ordinanze per emergenze ambientali a tutela della salute ed igiene pubblica; 
     ♦ Adempimenti in materia di bonifiche; applicazione normativa per smaltimento amianto; 
     ♦ Iniziative per la riduzione dei rifiuti e per l'incremento della percentuale delle raccolta differenziata; disinfezione e disinfestazione; 
     ♦ Formazione e gestione di programmi ambientali complessi; rapporti con l'ATO del ciclo integrato delle acque; controllo e monitoraggio dei campi elettromagnetici– adempimenti regolamentari per istallazione stazioni radio base; competenze in materia di piani del rumore;
     ♦ Svolgimento di un puntuale controllo ambientale sui possibili fattori inquinanti dell’ecosistema; collaborazione con l'ARPA per monitoraggio dell'inquinamento dell'aria e proposte di adozione di provvedimenti a tutela della salute dei cittadini nei casi di superamento delle soglie consentite; 
     ♦ Rapporti con gli Enti regionali e statali competenti per assicurare, la prevenzione dell’insorgenza di danni ambientali conseguente all’azione di fattori inquinanti dei sistemi: suolo e sottosuolo, atmosferico, idrico, acustico, elettromagnetico e naturalistico. 
    Servizio condono edilizio
     Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 

      ♦ Cura l'istruttoria e definizione dei procedimenti di sanatoria e condono edilizio fino alla definizione tecnico-amministrativa nonché tutti gli atti successivi all'ottenimento del certificato di abitabilità. 

    Espandi »

    Servizio Condono edilizio
    (pubblicato il 07/03/2019 12:27:10 - aggiornato al 20/11/2023 10:22:15)
    Responsabile:
    Geom. Mazzarino Sebastiano Tullio
    Competenza:
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività:
     ♦  Cura l'istruttoria e definizione dei procedimenti di sanatoria e condono edilizio fino alla definizione tecnico-amministrativa nonché tutti gli atti successivi all'ottenimento del certificato diabitabilità.

    Espandi »

    Servizio Ecologia ambiente e risorse idriche
    (pubblicato il 07/03/2019 12:25:22 - aggiornato al 20/05/2022 09:28:35)
    Responsabile:
    Sig. Antonino Di Vita
    Competenza:
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività:
     ♦ Progettazione del verde pubblico, dello smaltimento dei rifiuti urbani e insalubri indirizzate alla ottimizzazione dell'ambiente, direttamente espletate o affidate a terzi;
     ♦ Azioni di risanamento, tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale del territorio comunale, con particolare riferimento alle politiche ambientali riguardanti l'inquinamento elettromagnetico, acustico, clima, aria, acqua, suolo, educazione ambientale, paesaggio, risparmio delle risorse energetiche - attività ispettive, controllo e monitoraggio;
     ♦ Scerbamento strade e pulizia caditoie; servizi di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti - attività ispettive, controllo e monitoraggio ed adozione dei provvedimento conseguenti; cura dei rapporti con il soggetto che gestisce il ciclo dei rifiuti e con la SRR;
     ♦ Predisposizione di ordinanze per emergenze ambientali a tutela della salute ed igiene pubblica;
     ♦ Adempimenti in materia di bonifiche; applicazione normativa per smaltimento amianto;
     ♦ Iniziative per la riduzione dei rifiuti e per l'incremento della percentuale delle raccolta differenziata; disinfezione e disinfestazione;
     ♦ Formazione e gestione di programmi ambientali complessi; rapporti con l'ATO del ciclo integrato delle acque; controllo e monitoraggio dei campi elettromagnetici– adempimenti regolamentari per istallazione stazioni radio base; competenze in materia di piani del rumore;
     ♦ Svolgimento di un puntuale controllo ambientale sui possibili fattori inquinanti dell’ecosistema; collaborazione con l'ARPA per monitoraggio dell'inquinamento dell'aria e proposte di adozione di provvedimenti a tutela della salute dei cittadini nei casi di superamento delle soglie consentite;
     ♦ Rapporti con gli Enti regionali e statali competenti per assicurare, la prevenzione dell’insorgenza di danni ambientali conseguente all’azione di fattori inquinanti dei sistemi: suolo e sottosuolo, atmosferico, idrico, acustico, elettromagnetico e naturalistico.

    Espandi »

    Servizio Lavori Pubblici ed espropriazioni
    (pubblicato il 27/12/2018 18:45:56 - aggiornato al 09/05/2024 11:41:50)
    Responsabile:
    in fase di nomina
    Competenza:
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività:
     ♦ Programmazione triennale ed elenco annuale dei lavori ed opere pubbliche;
     ♦ Attività propositiva per la pianificazione e programmazione delle opere e dei lavori pubblici;
     ♦ Realizzazione puntuale e compiuta degli interventi previsti nel Programma Triennale/elenco annuale dei Lavori Pubblici;
     ♦ Predisposizione e cura della progettazione dei lavori e delle opere pubbliche;
     ♦ Scelta del contraente curando la gestione della fase delle procedure di gara e di appalto di servizi ed opere pubbliche;
     ♦ Cura e vigilanza del rispetto della tempistica nell'esecuzione dei lavori pubblici;
     ♦ Progettazione e direzione lavori di opere pubbliche di competenza comunale e collaudo opere;
     ♦ Alterazioni suolo pubblico;
     ♦ Gestione integrata del cimitero, compresa la predisposizione della progettazione degli interventi strutturali del demanio cimiteriale;
     ♦ Cura degli espropri per pubblica utilità;
     ♦ Coordinamento delle attività della Centrale Unica di Committenza (CUC). 
    ♦ Gestione dei procedimenti espropriatici per la realizzazione di opere pubbliche del Comune: comunicazioni agli espropriandi, frazionamenti , pagamenti indennità, decreti di esproprio, trascrizione e registrazione, contenzioso

    Espandi »

    5^ Direzione UTC-Pianificazione urbanistica, pubblica illuminazione e manutenzione
    (pubblicato il 26/03/2019 10:33:23 - aggiornato al 09/05/2024 11:42:37)
    Responsabile:
    ad interim Ing. Michelangelo Sangiorgio
    Competenza:
    ORARIO DI RICEVIMENTO: MARTEDI' MATTINA DALLE ORE 9 ALLE 12 E GIOVEDI' POMERIGGIO DALLE 16,30 ALLE 18,30

    La Direzione deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
     ♦ Assicura il governo del Paese mediante idonei strumenti di pianificazione, programmazione dell’uso e trasformazione del territorio. 
     ♦ Assicura la responsabilità delle funzioni tecniche previste nel Piano Comunale di Protezione Civile e delle competenze inerenti il Comitato Comunale di Protezione Civile. 
     ♦ Gestione dell'Edilizia privata, per l'istruttoria delle pratiche e rilascio permessi di costruire, S.C.I.A, C.I.L, C.I.L.A, S.C.A.. 
     ♦ Assicura adeguate forme ed attività di controllo del territorio.
     ♦ Attuazione degli indirizzi di pianificazione e di programmazione territoriale. 
     ♦ Strumenti urbanistici generali e varianti, piani particolareggiati di iniziativa pubblica e loro varianti. 
    ♦ Attività amministrativa relativa alla formazione e attuazione delle azioni di programmazione generale (programmazione edilizia, programmazione commerciale, programmazione di trasformazione territoriale, etc.). 
     ♦ Programmi urbanistico-edilizi complessi. 
     ♦ Edilizia residenziale pubblica. 
     ♦ Gestione delle funzioni catastali.
     ♦ Predisposizione e aggiornamento dell'insieme delle informazioni residenti nel SIT, attraverso specifiche banche dati e loro collegamento alle cartografie riguardanti il territorio comunale. 
     ♦ Divulgazione delle informazioni, delle banche dati e delle cartografie relative al SIT ai servizi dell'Ente a supporto delle loro attività e dell'efficacia dei servizi erogati. 
     ♦ Gestione tecnica dello strumento urbanistico generale e sue varianti.
     ♦ Gestione delle attività amministrative relative alla formazione degli strumenti urbanistici generali.♦ Istruttoria di Piani attuativi privati (Piani di lottizzazione e comparti edificatori) e relative convenzioni urbanistiche. 
     ♦ Predisposizione e aggiornamento cartografia di base e carte tematiche. 
     ♦ Controllo urbanistico ed edilizio del territorio comunale, in sinergia con la Polizia Locale; comprese le attività di repressione dell'abusivismo edilizio. 
     ♦ Gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio immobiliare del comune, edifici scolastici, verde pubblico e giardini, strade, pubblica illuminazione, segnaletica stradale, impianti semaforici. 
     ♦ Procedure di affidamento e gestione manutentiva dei demanio comunale, del demanio cimiteriale e di edilizia comunale e impianti tecnologici. 
    ♦ Regolamentazione attività tecnico/amministrativa inerente lo sportello unico edilizia e procedimenti in esso contemplati.

     Nell'ambito della stessa Direzione, collocati in posizione di subordinazione funzionale e gerarchica, con attribuzioni specifiche che rappresentano, in via prioritaria, l'indicazione di massima degli obiettivi del P.d.O., operano i seguenti Servizi di 2° livello: 
    SERVIZIO PROTEZIONE CIVILE-URBANISTICA
     Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
     ♦ Compiti ed attività di Protezione Civile previste dal vigente Regolamento. 
     ♦ Predisposizione e l'aggiornamento degli atti costituenti il Piano Comunale di Protezione Civile. 
     ♦ Rapporti con i gruppi volontari di protezione Civile e con gli altri Enti preposti al servizio di protezione civile.
     ♦ Raccolta ed aggiornamento dei dati concernenti: le strutture sanitarie, assistenziali ed  ausiliarie, utilizzabili in caso d'emergenza. 
     ♦ Cura gli edifici e le aree di raccolta della popolazione evacuata e l'istallazione di attendamenti e strutture necessarie. 
     ♦ Cura le imprese assuntrici dei lavori edili stradali, con l'indicazione dei mezzi e dei materiali di cui dispongono; le ditte esercenti attività di produzione, lavorazione e/o commercio di ferramenta, materiale da cantiere o da campeggio, apparecchi o mezzi di illuminazione. 
     ♦ Gestione della sala operativa, nonché la banca dei dati concernenti la protezione civile. 
     ♦ Procedure amministrative per l’acquisto dei mezzi, dei materiali e delle attrezzature costituenti la dotazione del servizio comunale di protezione civile, anche mediante la collaborazione di altri uffici comunali. 
     ♦ Procedure amministrative per l'organizzazione e lo svolgimento delle attività di addestramento e formazione tecnico operativa dei volontari comunali di protezione civile, avvalendosi a tal fine degli organi tecnici a ciò preposti. 
     ♦ Attività di formazione e aggiornamento degli addetti ai servizi di protezione civile, attraverso la partecipazione a corsi, seminari, esercitazioni nonché la promozione di iniziative specifiche rivolte alla popolazione. 
     ♦ Attività tecnico/amministrative relative alla formazione degli strumenti urbanistici generali e varianti, piani particolareggiati di iniziativa pubblica. Supporto alla formazione e attuazione delle azioni di programmazione generale (programmazione edilizia, programmazione commerciale, programmazione di trasformazione territoriale, etc.). Procedimenti di adozione, pubblicazione ed approvazione degli strumenti urbanistici attuativi e loro varianti. Pianificazione esecutiva e gestione dei piani esecutivi e delle relative convenzioni. Acquisizioni finanziarie relative ad ogni intervento urbanistico edilizio, ed in particolare modo, quelle relative agli interventi di Edilizia residenziale pubblica. 
     ♦ Attività tecnico/amministrative di Piani attuativi privati (Piani di lottizzazione e comparti edificatori) e relative convenzioni urbanistiche. Predisposizione e aggiornamento cartografia di base e carte tematiche. 
     ♦ Pianificazione, programmazione e trasformazione territoriale.
     ♦ Strumenti urbanistici e varianti. 
     ♦ Piani di lottizzazione, comparti edificatori, convenzioni urbanistiche, programmi costruttivi. 
    SERVIZIO  ABUSIVISMO EDILIZIO
     Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
     ♦  Attività di repressione dell'abusivismo edilizio con la definizione dei provvedimenti sanzionatori e/o demolitori. 
    SERVIZIO MANUTENZIONE E PUBBLICA ILLUMINAZIONE
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
     ♦ Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio immobiliare del comune; 
     interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici scolastici verde pubblico e giardini; 
    ♦ Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria strade; 
     ♦ Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria pubblica illuminazione; 
     ♦ Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria impianti semaforici; 
     ♦ Gestione manutentiva dei demanio comunale; 
     ♦ Gestione manutenzione del demanio cimiteriale; 
     ♦ Gestione dei servizi manutentivi di edilizia comunale e impianti tecnologici.

    Espandi »

    Servizio abusivismo edilizio
    (pubblicato il 03/08/2021 13:51:13 - aggiornato al 09/05/2024 11:42:53)
    Responsabile:
    in fase di nomina
    Competenza:
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 

     ♦ Attività di repressione dell'abusivismo edilizio con la definizione dei provvedimenti sanzionatori e/o demolitori.

    Espandi »

    Servizio Manutenzione e pubblica illuminazione
    (pubblicato il 03/08/2021 13:52:15 - aggiornato al 20/11/2023 10:35:30)
    Responsabile:
    Dott. Paolo Vinci
    Competenza:
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
     ♦ Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio immobiliare del comune; 
    ♦ interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici scolastici verde pubblico e giardini;
     ♦ Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria strade; 
     ♦ Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria pubblica illuminazione;
     ♦ Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria impianti semaforici; 
     ♦ Gestione manutentiva dei demanio comunale; 
     ♦ Gestione manutenzione del demanio cimiteriale; 
     Gestione dei servizi manutentivi di edilizia comunale e impianti tecnologici. 

    Espandi »

    SERVIZIO PROTEZIONE CIVILE -URBANISTICA
    (pubblicato il 07/03/2019 12:34:09 - aggiornato al 09/05/2024 11:43:32)
    Responsabile:
    in fase di nomina
    Competenza:
    Il servizio deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
     ♦ Compiti ed attività di Protezione Civile previste dal vigente Regolamento. 
     ♦ Predisposizione e l'aggiornamento degli atti costituenti il Piano Comunale di Protezione Civile. 
     ♦ Rapporti con i gruppi volontari di protezione Civile e con gli altri Enti preposti al servizio di protezione civile. 
     ♦ Raccolta ed aggiornamento dei dati concernenti: le strutture sanitarie, assistenziali ed  ausiliarie, utilizzabili in caso d'emergenza. 
     ♦ Cura gli edifici e le aree di raccolta della popolazione evacuata e l'istallazione di attendamenti e strutture necessarie. 
     ♦ Cura le imprese assuntrici dei lavori edili stradali, con l'indicazione dei mezzi e dei materiali di cui dispongono; le ditte esercenti attività di produzione, lavorazione e/o commercio di ferramenta, materiale da cantiere o da campeggio, apparecchi o mezzi di illuminazione. 
     ♦ Gestione della sala operativa, nonché la banca dei dati concernenti la protezione civile. 
     ♦ Procedure amministrative per l’acquisto dei mezzi, dei materiali e delle attrezzature costituenti la dotazione del servizio comunale di protezione civile, anche mediante la collaborazione di altri uffici comunali. 
     ♦ Procedure amministrative per l'organizzazione e lo svolgimento delle attività di addestramento e formazione tecnico operativa dei volontari comunali di protezione civile, avvalendosi a tal fine degli organi tecnici a ciò preposti. 
     ♦ Attività di formazione e aggiornamento degli addetti ai servizi di protezione civile, attraverso la partecipazione a corsi, seminari, esercitazioni nonché la promozione di iniziative specifiche rivolte alla popolazione. 
     ♦ Attività tecnico/amministrative relative alla formazione degli strumenti urbanistici generali e varianti, piani particolareggiati di iniziativa pubblica. Supporto alla formazione e attuazione delle azioni di programmazione generale (programmazione edilizia, programmazione commerciale, programmazione di trasformazione territoriale, etc.). Procedimenti di adozione, pubblicazione ed approvazione degli strumenti urbanistici attuativi e loro varianti. Pianificazione esecutiva e gestione dei piani esecutivi e delle relative convenzioni. Acquisizioni finanziarie relative ad ogni intervento urbanistico edilizio, ed in particolare modo, quelle relative agli interventi di Edilizia residenziale pubblica. 
     ♦ Attività tecnico/amministrative di Piani attuativi privati (Piani di lottizzazione e comparti edificatori) e relative convenzioni urbanistiche. Predisposizione e aggiornamento cartografia di base e carte tematiche. 
     ♦ Pianificazione, programmazione e trasformazione territoriale. 
     ♦ Strumenti urbanistici e varianti. 
     ♦ Piani di lottizzazione, comparti edificatori, convenzioni urbanistiche, programmi costruttivi. 

    Espandi »

    Polizia Locale
    (pubblicato il 21/12/2018 10:53:47 - aggiornato al 21/03/2024 16:08:17)
    Responsabile:
    Comandante D'Urso Carmelo
    Competenza:
    Il Corpo della Polizia Locale opera con funzioni di vigilanza territoriale alle dirette dipendenze delSindaco e per le qualifiche che riveste (Polizia Giudiziaria e Pubblica Sicurezza ) svolge funzioni dipolizia giudiziaria alle dipendenze del Procuratore della Repubblica.In particolare deve assicurare lo svolgimento delle seguenti funzioni ed attività: 
    •  Controllo circolazione stradale, garantendo la sua scorrevolezza e sicurezza, conparticolare riguardo per le zone nevralgiche ed i momenti di particolarecongestionamento; 
    • Fermi e sequestri, amministrativi e penali, conseguenti alle violazioni del C.d.S. e normecomplementari; 
    • Rilevazioni incidenti stradali con relativo disbrigo di tutte le pratiche d’ufficio relative, iviincluse le funzioni di Polizia Giudiziaria di pertinenza dell’ufficio e le segnalazioni agliorgani deputati per legge; 
    • Vigilanza e controllo del rispetto del Codice della Strada e norme complementari, conparticolare riferimento all'eccessiva velocità nei centri abitati, e dei regolamenti comunalie ordinanze del Sindaco in materia di circolazione stradale; 
    • Supporto alle altre forze dell’ordine in occasione di manifestazioni. 
    • Stesura verbali di accertamento violazione norme (es. ambientali) con contestualeirrogazione della sanzione pecuniaria e conseguente invio dello stesso all'ufficiopreposto alla materia per i successivi adempimenti; 
    • Vigilanza sulle attività commerciali; 
    • Controllo e assegnazione spazi mercati e fiere; 
    • Vigilanza sull'attività edilizia in cooperazione con gli Uffici Tecnici; 
    • Vigilanza tributaria, Vigilanza ambientale; 
    • Espressione parere per il rilascio autorizzazione/concessione di occupazione suolopubblico per alterazioni stradali a terzi, e atti annessi; 
    • Accertamenti e informative, incluse quelle relative alle migrazioni anagrafiche. 
    • Presenza e vigilanza al Consiglio Comunale. 
    • Istruttoria e rilascio autorizzazioni inerenti il servizio, certificazioni per altri enti, ingiunzioni di pagamento per sanzioni di competenza del servizio, contrassegni invalidi, autorizzazioni alla circolazione per trasporti eccezionali, nell'ambito della classificazione operata dal CdC e quanto altro sia riferibile alla circolazione stradale. 
    • Formulazione di proposte ed emissione di ordinanze per quanto concerne il Codice dellaStrada e le altre materie di competenza del servizio, secondo gli indirizzidell’Amministrazione Comunale.
    • Coordinamento servizio emergenza, nell'ambito della sicurezza dei luoghi di lavororelativa all'Ente; 
    • Trattamenti Sanitari Obbligatori; 
    • Gestione violazioni in materia di infortuni sul lavoro. 
    • Tenuta ed aggiornamento ruoli per sanzioni relative alla circolazione stradale. 
    • Attività di supporto agli Uffici tecnici a tutela della salute pubblica, con diretto riferimentoad accadimenti calamitosi straordinari. 
    • Coordinamento e supporto dell’attività di ricerca ed indagine del Comune e dell'Autoritàgiudiziaria; 
    • Definizione e gestione del sistema complessivo della viabilità e della sosta; 
    • Attuazione della disciplina della circolazione e dell’accesso al centro storico; 
    • Gestione della manutenzione della segnaletica stradale; 
    • Tutela degli animali e prevenzione del randagismo; 
    • Gestione del rapporto di lavoro delle risorse umane assegnate alla direzione. 

    Nell'ambito della Protezione Civile, il Comando, opera in sinergia con le Direzioni competenti

    Espandi »

    Gabinetto del Sindaco
    (pubblicato il 28/01/2019 11:50:12 - aggiornato al 03/05/2022 11:11:01)
    Responsabile:
    Dott. Francesco Scrofani
    Competenza:
    ALTA PROFESSlONALlTA' 
    “Ufficio di Gabinetto del Sindaco” 

    • Segreterie particolari;
    • Ufficio Stampa; 
    • URP
    Il Gabinetto del Sindaco costituisce struttura di Staff, ex art 12 del Regolamento degli Uffici e dei Servizi, al di fuori delle ripartizione per servizi dell’Ente.Tale struttura, dotata di particolare e spiccata autonomia, e posta alle dirette dipendenze del Sindaco e della Giunta per l‘esercizio dei rispettivi poteri di indirizzo e di controllo.Il Responsabile di tale struttura, avente rapporto funzionale con il Capo dell’Amministrazione per quanto attiene l’indirizzo politico-amministrativo e con il Segretario Generate per la gestione del rapporto di lavoro, viene individuato dal Sindaco tra i Funzionari polifunzionali dell’Ente, in possesso di comprovata esperienza e professionalità in materia amministrativa e contabile, ed assume la qualifica di Capo di Gabinetto.II Sindaco può peraltro conferirgli la direzione di settori e lo strutture comunali ritenute strategiche per il conseguimento di fondamentali obiettivi dell'ente, oltre che affidargli, in deroga alle ordinarie competenze, il coordinamento di Gruppi di Lavoro (ex art 14 del Regolamento degli Ufficio e dei Servizi) e la cura di determinate e specifiche pratiche amministrative. All'Ufficio di Gabinetto compete la cura dei provvedimenti riservati al Sindaco, non rientranti, ai sensi delle vigenti norme di legge, statutarie e regolamentari, negli adempimenti e nelle competenze istruttorie di altri Uffici dell’Ente. 
    Il predetto Ufficio, fermo restando le competenze ascritte alle strutture Direzionali e di Alta Professionalità dell'Ente, cosi come esplicitate nelle schede descrittive allegate alla delibera di  approvazione della Struttura Organizzativa dell'Ente, supporta I’Amministrazione comunale nell'espletamento delle sotto riportate incombenze, funzioni ed adempimenti: 
    - gestione dell'agenda e della corrispondenza del Sindaco;
    - gestione dei rapporti di natura politica e di rappresentanza con ministeri, enti, associazioni ed istituzioni Nazionali, consiglieri comunali, deputazione regionale, nazionale ed europea;
    - coordinamento del cerimoniale (assistenza agli organi istituzionali per manifestazioni e incontri, organizzazione di ricevimenti in occasione di visite ufficiali, patrocini, riprese televisive, servizi fotografici, ecc.), nelle more del|’adozione di apposito regolamento consiliare;
    - assistenza al Sindaco per lo svolgimento delle funzioni attribuitegli dalla legge, dallo statuto e dai regolamenti, nonché di quelle relative alla rappresentanza della città;
    - utilizzazione e conservazione del Gonfalone comunale (previa individuazione tra i dipendenti di categoria “A” dell’Ente di coloro i quali saranno 
    - in occasione degli eventi in cui è richiesta la presenza ufficiale del Gonfalone 
    - adibiti al trasporto ed alla sfilata dello stesso con I’ausilio e la vigilanza degli Agenti di Polizia Municipale).
    - supporto giuridico amministrativo al Sindaco e alla Giunta Comunale ad eccezione di quanto specificatamente attribuito dalla legge e dai regolamenti ai compiti del Segretario Generale, dell’Avvocatura Comunale e dei Responsabili di Direzione.
    - promozione delle iniziative di cooperazione e di solidarietà e concessione di patrocini, di concerto con la competente Direzione Servizi alla Persona;
    - gestione per conto del Sindaco dei rapporti con gli organi istituzionali dell'Amministrazione(Presidente del Consiglio Comunale, Giunta Municipale, Assessori e Consiglieri);
    - gestione delle comunicazioni istituzionali (interne ed esterne) e dei rapporti con i mezzi di comunicazione di massa (per il tramite dell’Ufficio Stampa); 
    - politiche di comunicazione ed informazione ai cittadini e della qualità dei servizi; 
    - politiche di promozione dell'immagine e del ruolo del Comune; 
    - aggiornamento delle sezioni di interesse del Sito Internet dell’Ente, non rientranti, ai sensi delle vigenti norme di legge e regolamentari, negli adempimenti di altri Uffici dell’Ente;
    - coordinamento dell’Ufficio Ricevimento al Pubblico c/o il Palazzo municipale e c/o la delegazione di Canalicchio , ove attivato.Tramite l’U.R.P. si fornisce ai cittadini, anche per il tramite delle competenti strutture organiche, tutte le notizie in possesso dell'Ufficio relative a pratiche che riguardano la loro persona o la loro impresa; si promuove e sostiene Io sviluppo di forme di partecipazione civica per la tutela dei diritti ed il miglioramento della qualità della vita urbana; si rileva sistematicamente i bisogni ed il livello di soddisfazione dell’utenza per i servizi erogati,anche attraverso la raccolta e la gestione dei reclami e dei suggerimenti dei cittadini. 
    -designazione, di concerto con le competenti Direzioni dell'Ente deputate a|l‘adozione dei relativi provvedimenti, dei/degli:
    1.rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende e istituzioni;
    2.esperti del Sindaco;
    3.rappresentanti nelle Aziende e/o Società a partecipazione comunale di cui il Comune e parte;
    -definizione di progetti strategici del Sindaco e della Giunta, supportandoli nell'esercizio delle funzioni di indirizzo e di controllo loro attribuite dalla legge;
    -definizione di indirizzi ed obiettivi stabiliti dagli organi di governo dell’Ente (Giunta e Consiglio Comunale), ai sensi del combinato disposto dell’art. 38 dello Statuto e dell’art. 2 comma 5 del Regolamento degli Uffici e dei Servizi approvato con deliberazione n°61/2013;
    -definizione della relazione previsionale e programmatica e del Piano Esecutivo di Gestione;
    -monitoraggio costante e puntuale della corrispondenza tra gli input politici e la struttura comunale, con particolare riferimento alle risposte che la struttura dovrà dare all'esterno e che abbiano rilevanza rispetto all'indirizzo politico dell'amministrazione.
    -razionalizzazione dei sistemi di programmazione, controllo e monitoraggio strategico;
    -strategia delle politiche del personale e della relativa formazione;
    -definizione dell’azione amministrativa e dell’organizzazione dell’Ente.
    Rientrano, comunque, nei compiti del Gabinetto del Sindaco tutte le attività connesse ed attinenti le funzioni in genera/e attribuite allo stesso o assegnate dalla Giunta Municipale o dal Sindaco qualora ne ravvisi la necessità o l’urgenza per rendere efficiente l'azione amministrativa nell'interesse pubblico generale.

    Nell'ambito dell’Ufficio di Gabinetto, collocato in posizione di subordinazione funzionale e gerarchica, con attribuzioni specifiche che rappresentano, in via prioritaria, l'indicazione di massima degli obiettivi del P.d.O., opera il seguente Servizio di 2° livello: 

    Servizio “Coordinamento Centro Civico” 
      Il Servizio “Coordinamento Centro Civico” opera in stretta sinergia con tutti servizi funzionali del Comune per la gestione delle attività di base e per la promozione della partecipazione dei cittadini, attivando interventi per la migliore tutela degli stessi attraverso una struttura logistica polifunzionale, dislocata in modo decentrato nella frazione di Canalicchio. Allo scopo, il Servizio coordina e sovrintende le attività svolte presso il Centro Civico di Canalicchio afferenti la Polizia Locale, i Servizi Demografici, Socio Assistenziali, Scolastici e Parascolastici,Cultura e Biblioteca Comunale, gli sportelli tributario e U.T.C., fermo restando la gestione del rapporto di lavoro dei dipendenti interessati in capo ai rispettivi Funzionari Responsabili di Direzione, da contemperarsi con le esigenze di continuità nei servizi resi c/o il predetto Centro Civico, da comunicarsi al Coordinatore dello stesso per opportuno raccordo operativo. Il personale assegnato alle varie strutture organizzative competenti opera in modo polifunzionale nella gestione di tutte le attività del Centro Civico con il solo discrimine rappresentato per gli operatori dal profilo professionale e dalla diversa ascrizione nelle varie categorie contrattuali. 




    Espandi »

    Servizio "Coordinamento Centro Civico Canalicchio"
    (pubblicato il 20/11/2023 10:03:34 - aggiornato al 20/11/2023 10:03:34)
    Responsabile:
    Istr. Vig. Russo Sergio
    Competenza:
    Il Servizio “Coordinamento Centro Civico” opera in stretta sinergia con tutti servizi funzionali del Comune per la gestione delle attività di base e per la promozione della partecipazione dei cittadini, attivando interventi per la migliore tutela degli stessi attraverso una struttura logistica polifunzionale, dislocata in modo decentrato nella frazione di Canalicchio. 
    Allo scopo, il Servizio coordina e sovrintende le attività svolte presso il Centro Civico di Canalicchio afferenti la Polizia Locale, i Servizi Demografici, Socio Assistenziali, Scolastici e Parascolastici, Cultura e Biblioteca Comunale, gli sportelli tributario e U.T.C., fermo restando la gestione del rapporto di lavoro dei dipendenti interessati in capo ai rispettivi Funzionari Responsabili di Direzione, da contemperarsi con le esigenze di continuità nei servizi resi c/o il predetto Centro Civico, da comunicarsi al Coordinatore dello stesso per opportuno raccordo operativo. 
    Il personale assegnato alle varie strutture organizzative competenti opera in modo polifunzionale nella gestione di tutte le attività del Centro Civico con il solo discrimine rappresentato per gli operatori dal profilo professionale e dalla diversa ascrizione nelle varie categorie contrattuali. 

    Espandi »

    A.P. Avvocatura Comunale
    (pubblicato il 28/01/2019 11:51:00 - aggiornato al 28/01/2019 11:51:00)
    Responsabile:
    Avv. Patrizia Romano
    Competenza:
    Ha rapporto funzionale con il Capo dell'Amministrazione per quanto attiene l‘indirizzo politico-amministrativo e con il Segretario Generale per la gestione del rapporto di lavoro. Opera allastessa stregua di uno studio legale in cui ogni avvocato comunale iscritto all'albo professionaleesercita la professione legale in conformità ai principi di indipendenza ed autonomia senza vincolodi subordinazione gerarchica.Per il rispetto dell'autonomia e indipendenza degli avvocati comunali, vengono istituite, ai sensi delCCNL Enti locali vigente, le posizioni di lavoro di “alta professionalità” corrispondenti alle unità esercitanti, in conformità al vigente CCNL Regioni- Autonomie Locali, il profilo professionale di “avvocato”. 

    L'avvocatura comunale, in via ordinaria, e preordinata a:
    • difendere e rappresentare l‘Ente nei giudizi innanzi alle magistrature penali, civiliamministrative, tributarie e contabile e di supporto nei ricorsi amministrativi i presso altrePubbliche Amministrazioni (ricorsi al Capo dello Stato, alle Autority, alla Provincia,Regione ecc...);
    •  rispondere alle istanze interne avanzate dalle varie strutture organizzative con pareri inordine ai vari settori del diritto amministrativo degli enti locali;
    • svolgere attività di ricerca volta ad evidenziare alle strutture gli orientamentigiurisprudenziali e dottrinari in ordine alle novità legislative;
    • svolgere altresì attività di consulenza sugli aspetti giuridici dei principali atti posti inessere dalle varie strutture e specificamente sottoposti all'esame dell'Ufficio legale ed inordine al contenuto degli atti contrattuali e convenzioni in genere;
    • istruire nell'ambito delle proprie competenze i procedimenti di contenzioso civile,amministrativo e tributario, in sinergia con le varie strutture organizzative dell'ente lequali, in via propedeutica, devono fornire tutti gli elementi utili e necessari per losvolgimento dell‘azione legale in ogni grado di giudizio;
    • supporto all'organo monocratico negli affari di alta amministrazione; 
    • curare l'aspetto giudico-legale, se necessario e richiesto, nei procedimento diriconoscimento dei debiti fuori bilancio ai sensi dell'art.194 del T.U.
    • assicurare la gestione del rapporto di lavoro delle risorse umane assegnate allastruttura.

    Espandi »

    A.P. Avvocatura Comunale
    (pubblicato il 23/01/2019 12:07:55 - aggiornato al 23/01/2019 12:07:55)
    Responsabile:
    Avv. Matteo Freni
    Competenza:
    Ha rapporto funzionale con il Capo dell'Amministrazione per quanto attiene l‘indirizzo politico-amministrativo e con il Segretario Generale per la gestione del rapporto di lavoro. Opera allastessa stregua di uno studio legale in cui ogni avvocato comunale iscritto all'albo professionaleesercita la professione legale in conformità ai principi di indipendenza ed autonomia senza vincolodi subordinazione gerarchica.Per il rispetto dell'autonomia e indipendenza degli avvocati comunali, vengono istituite, ai sensi delCCNL Enti locali vigente, le posizioni di lavoro di “alta professionalità” corrispondenti alle unità esercitanti, in conformità al vigente CCNL Regioni- Autonomie Locali, il profilo professionale di “avvocato”. 

    L'avvocatura comunale, in via ordinaria, e preordinata a:
    • difendere e rappresentare l‘Ente nei giudizi innanzi alle magistrature penali, civiliamministrative, tributarie e contabile e di supporto nei ricorsi amministrativi i presso altrePubbliche Amministrazioni (ricorsi al Capo dello Stato, alle Autority, alla Provincia,Regione ecc...);
    •  rispondere alle istanze interne avanzate dalle varie strutture organizzative con pareri inordine ai vari settori del diritto amministrativo degli enti locali;
    • svolgere attività di ricerca volta ad evidenziare alle strutture gli orientamentigiurisprudenziali e dottrinari in ordine alle novità legislative;
    • svolgere altresì attività di consulenza sugli aspetti giuridici dei principali atti posti inessere dalle varie strutture e specificamente sottoposti all'esame dell'Ufficio legale ed inordine al contenuto degli atti contrattuali e convenzioni in genere;
    • istruire nell'ambito delle proprie competenze i procedimenti di contenzioso civile,amministrativo e tributario, in sinergia con le varie strutture organizzative dell'ente lequali, in via propedeutica, devono fornire tutti gli elementi utili e necessari per losvolgimento dell‘azione legale in ogni grado di giudizio;
    • supporto all'organo monocratico negli affari di alta amministrazione; 
    • curare l'aspetto giudico-legale, se necessario e richiesto, nei procedimento diriconoscimento dei debiti fuori bilancio ai sensi dell'art.194 del T.U.
    • assicurare la gestione del rapporto di lavoro delle risorse umane assegnate allastruttura.

    Espandi »

    ufficio controlli interni e anticorruzione
    (pubblicato il 07/03/2019 17:04:05 - aggiornato al 29/06/2020 11:00:31)
    Responsabile:
    Dott.ssa Scannaliato Letizia
    Competenza:

            Assiste esupporta gli organi preposti a garantire la realizzazione degli obiettiviprogrammati, la corretta ed economica gestione delle risorse, l'imparzialità eil buon andamento dell'Ente, la trasparenza dell'azione amministrativa.Esercita una costante verifica sulla legittimità dell'attività gestionale, siasotto il profilo della regolarità amministrativa che sotto il profiloeconomico-finanziario e, quindi, della corrispondenza della complessiva azioneamministrativa ai canoni di efficienza, efficacia, economicità, pubblicità. Taliazioni vengono esplicate in funzione di supporto alle dirette dipendenze delSegretario generale, attraverso procedure di controllo successivo di regolaritàamministrativa, con le modalità indicate dall'apposito Regolamento comunale.

    Espandi »



    I dati pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d. lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali. Per ulteriori informazioni vedi il sito del Garante per la protezione dei dati personali .
    Top